VenticinqueDodici


VenticinqueDodici è un Greco D.O.C.G. proveniente da uve certificate coltivate con il metodo della spalliera con potatura a Guyot. Il vigneto è localizzato nella zona di Prata Principato Ultra  (AV) ad un’altezza di 450 m. s.l.m.. La vendemmia manuale è svolta nella prima decade di Ottobre. Una parte del mosto ottenuto fermenta in botti di Acacia mentre un’altra parte in acciaio. La fermentazione avviene spontaneamente senza inoculo di lieviti selezionati. Il vino ottenuto rimane a contatto su fecce fini per quattro mesi seguito da affinamento in bottiglia per i successivi due mesi. Ogni annata è in bottiglie numerate variabili in base alla resa del vigneto.


Scheda Tecnica .pdf